Spedizione gratuita su tutti gli ordini: scopri i prodotti e i servizi!
sfondo

Fine del servizio di tutela gas e avvio nuovo servizio di vulnerabilità

L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente (ARERA) a partire da gennaio 2024, ha disposto la rimozione del Servizio di Tutela Gas e parallelamente, con Delibera 100/2023/R/com del 14 marzo 2023, ha introdotto un nuovo servizio a tutela dei consumatori domestici denominato “Servizio di tutela della vulnerabilità”.

È stata avviata una campagna di informazione verso i clienti interessati tramite l’invio di comunicazioni dedicate.

 

Il Servizio di tutela della vulnerabilità è riservato ai Clienti finali che risultano essere in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

 

  • età superiore ai 75 anni;
  • si trovano in condizioni economicamente svantaggiate e che usufruiscono del bonus sociale;
  • rientrano tra i soggetti con disabilità ai sensi della legge 104 del 5 febbraio 1992 articolo 3;
  • risultano titolari di utenze ubicate in strutture abitative di emergenza a seguito di eventi calamitosi.

 

I soggetti che risultano essere vulnerabili potranno usufruire di un’offerta di gas naturale a un prezzo che riflette il costo effettivo di approvvigionamento nel mercato all'ingrosso, i costi efficienti del servizio di commercializzazione e le condizioni contrattuali e di qualità del servizio.

 

In particolare, le condizioni economiche di fornitura saranno articolate nelle seguenti componenti unitarie e saranno quelle riportate in fattura e aggiornate secondo le tempistiche e modalità previste da ARERA:

  • componente Cmem,m relativa ai costi di approvvigionamento del gas naturale nei mercati all’ingrosso;
  • componente CCR relativa ai costi delle attività connesse all’approvvigionamento all’ingrosso;
  • componente QVD relativa alla commercializzazione della vendita al dettaglio;
  • componente QTt relativa al servizio di trasporto;
  • componenti relative al servizio di distribuzione, misura e relativa commercializzazione, inclusi gli oneri.

 

I Clienti del Mercato Libero che fossero in possesso di almeno uno dei requisiti indicati da ARERA che desiderano essere riforniti alle condizioni di vulnerabilità possono farne richiesta contattandoci al numero verde 800.96.96.96 o recandosi ad uno dei nostri sportelli.

 

Ricordati, se non lo hai già fatto, di registrarti a IrenYou.

Qualora fossi in possesso di almeno uno dei requisiti indicati da ARERA, puoi passare ad Iren Mercato e richiedere l’attivazione del servizio di tutela della vulnerabilità contattandoci al numero verde 800.96.96.96 o recandoti ad uno dei nostri sportelli.

 

Nel caso in cui decidessi di passare al Mercato Libero, puoi visitare la nostra pagina dedicata alle offerte gas.

Ricordiamo inoltre che sono disponibili, a titolo gratuito e a libera consultazione, il Portale Offerte per la confrontabilità delle offerte di mercato libero e il Portale Consumi  all’interno del quale potrà consultare i consumi del suo contratto di fornitura.

 

Per ulteriori informazioni sui diritti dei Clienti vulnerabili e sul mercato libero visita la pagina dedicata di ARERA oppure chiama gratuitamente il numero Verde 800.166.654 dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 18, esclusi i festivi.