Agevolazioni

Emergenza COVID 19 – Misure urgenti per le utenze ubicate nei comuni della “zona rossa” dPCM 1 Marzo 2020.

L’Autorità di Regolazione per l’Energia Reti ed Ambiente (ARERA), con la Delibera n. 75/2020/R/com del 17 marzo 2020 e smi, ha disposto misure urgenti in conseguenza dell’emergenza COVID-19 (coronavirus) in materia di servizi elettrico, gas, idrico e di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, anche differenziati, urbani ed assimilati, per i Comuni di Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini, Vò.

In particolare:

  • Fino al 30 aprile 2020, sono sospesi i termini di pagamento delle fatture per la fornitura di energia elettrica, di gas, ivi compresi i gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo reti canalizzate, delle fatture relative al SII (o di ciascuno dei singoli servizi che lo compongono), delle fatture o degli avvisi di pagamento relative al servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani e assimilati, emesse o da emettere, per le utenze site nei Comuni sopra menzionati.
  • Con riferimento alle forniture di energia elettrica, gas naturale, gas diversi dal gas naturale distribuiti a mezzo di reti canalizzate, nonché al SII, sono sospesi anche i termini di pagamento di ogni fattura relativa a consumi relativi al periodo compreso tra l’entrata in vigore del decreto legge 9/20 e il 30 aprile 2020.
  • Sino al 30 aprile 2020, nei Comuni di cui sopra non si applica, con riferimento ai servizi di vendita di energia elettrica, gas, ivi inclusi i gas diversi dal naturale distribuiti a mezzo di reti canalizzate, al SII e ai singoli servizi che lo compongono, al servizio integrato di gestione dei rifiuti urbani e assimilati la disciplina di tutela del credito per l’inadempimento delle obbligazioni di pagamento.
  • Gli importi riferiti alle fatture i cui termini di pagamento sono sospesi saranno rateizzati automaticamente:
    • senza interessi a carico del cliente;
    • secondo un piano – che non avrà decorrenza inferiore al 1° luglio 2020 – che sarà comunicato al cliente entro la fine di giugno 2020 e avrà periodicità pari alla periodicità di fatturazione ordinariamente applicata al cliente finale con un numero di rate successive non cumulabili di ammontare costante pari, di norma, almeno al numero di fatture emesse negli ultimi 12 mesi e comunque non inferiore a due.

Il piano di rateizzazione non trova applicazione per importi inferiori a 50,00 €

Il cliente potrà comunque decidere di pagare in un'unica soluzione dandone apposita comunicazione  a rateizzazioni@gruppoiren.it

Per qualsiasi ulteriore informazione si rimanda al provvedimento consultabile al seguente link: https://www.arera.it/it/docs/20/075-20.htm