Verifiche e tutele del cliente in fase di attivazione

Iren ha grande cura dei propri clienti e dedica un’attenzione particolare alla trasparenza e correttezza in fase di attivazione di una nuova fornitura.

Per questo motivo opera controlli puntuali durante tutto il processo di attivazione sui clienti di recente acquisizione.

Sottoscrizione dell’offerta attraverso il canale telefonico

Nel caso in cui il contratto sia stato sottoscritto telefonicamente, il cliente riceve copia del contratto via e-mail oppure nel tradizionale formato cartaceo e dovrà confermare l’effettivo interesse per l’offerta accettata durante la telefonata.

Ciò potrà avvenire direttamente online: al cliente viene richiesta conferma della volontà di procedere con l’attivazione della fornitura semplicemente cliccando su un link che gli è stato inviato attraverso un messaggio di posta elettronica. In alternativa il cliente riceverà una seconda telefonata da parte dei consulenti Iren una volta che abbia ricevuto il plico contrattuale su supporto cartaceo a mezzo posta. Questo per consentire al nuovo cliente di confermare la propria volontà di attivare il servizio soltanto dopo avere preso visione delle condizioni nero su bianco.

Sottoscrizione dell’offerta tramite un agente autorizzato

chi abbia sottoscritto un contratto parlando con un agente Iren sul territorio, riceve immediatamente una telefonata di verifica che ci sia stata una accettazione consapevole della proposta.

Sottoscrizione dell’offerta tramite canali online

Infine qualora l’attivazione sia avvenuta da web, solo dopo aver ricevuto la proposta via email e confermata l’accettazione, il contratto risulterà effettivamente concluso.