Agevolazioni accise gas/energia elettrica

La normativa fiscale prevede agevolazioni per alcuni usi produttivi del gas e dell’energia elettrica. In questa pagina trovi la modulistica necessaria per richiedere agevolazioni fiscali connesse alla riduzione delle imposte di fabbricazione.

Accisa sull’energia elettrica

Gestita dall’Agenzia delle Dogane e destinata allo Stato, è un’imposta erariale sull’energia elettrica indiretta a riscossione immediata che viene applicata alla quantità di energia consumata, indipendentemente dal contratto o dal fornitore scelto e si differenzia per tipologia di consumi civili o industriali.
La normativa prevede che alcune categorie di imprese possano usufruire di un’accisa agevolata sull’energia elettrica. Si tratta di:

  • imprese che producono elettricità;
  • imprese che impiegano l’energia elettrica per l’esercizio delle linee ferroviarie adibite al trasporto di merci e passeggeri;
  • imprese che impiegano energia elettrica per l’esercizio delle linee di trasporto urbano ed interurbano;
  • opifici industriali con un consumo mensile superiore a 1.200.000kWh.

Ci sono poi utenze completamente esenti dall’accisa sull’energia elettrica:

  • organizzazioni internazionali riconosciute;
  • forniture diplomatiche o consolari;
  • Forze armate degli Stati della NATO;
  • imprese che impiegano l’energia elettrica in processi elettrolitici mineralogici;
  • imprese che impiegano l’energia elettrica per la riduzione chimica in processi elettrolitici o metallurgici;
  • imprese che impiegano l’energia elettrica per creare prodotti su cui l’energia incide circa il 50% del costo finale.

Accisa sul gas

L’accisa o imposta erariale di consumo gas è un’imposta sul consumo in metri cubi di gas a prescindere dal fornitore. Cambia a seconda della zona geografica, del tipo di utilizzo e dello scaglione di consumo.
Lo Stato sostiene con agevolazioni la cogenerazione, ovvero utilizzare il gas come combustibile. L’accisa agevolata per il gas viene applicata per:

  • Impianti sportivi per attività dilettantistiche senza fine di lucro;
  • Forze Armate Nazionali;
  • Attività ricettive svolte da istituzioni per assistenza a presone e disabili;
  • Attività in case di cura;
  • Attività industriali che producono beni e servizi;
  • Forze Armate Nazionali;
  • Rappresentanze diplomatiche e consolari;
  • Organizzazioni internazionali riconosciute.

Possono usufruire dell'accisa ridotta alberghi, hotel e strutture ricettive per la distribuzione commerciale, ristoranti, pizzerie, bar.

Come ottenere le accise agevolate per gas e luce

Per ottenere l'applicazione delle agevolazioni fiscali attraverso la riduzione delle imposte di fabbricazione (accise) e delle relative addizionali, la Ditta Cliente potrà compilare il seguente modulo:

Accise agevolate Gas

Accise Energia Elettrica

e inviarlo mezzo posta all'indirizzo:

IREN Mercato S.p.A.
UFFICIO DENUNCE FISCALI
Strada Santa Margherita, 6/A
43123 PARMA

Al modulo per la richiesta di agevolazioni fiscali dovranno essere allegate:

  • Copia del documento d’identità del soggetto che sottoscrive la richiesta;
  • Visura o certificato CCIAA con data di rilascio non anteriore a sei mesi.